• Seguici anche su:      

  •    testa-sito-i-do 7

Tecnologia e Disabilità

DSC02097

IL ROTARY TORINO NORD EST DONA A "I DO" LA STAMPANTE 3D

La tecnologia va avanti e apparecchiature che un tempo facevano parte dell'immaginario futuristico diventano realtà e, piano piano, a disposizione di tutti.

In questo senso il settore della stampa 3D è la nuova frontiera del futuro.

DSC02086

 

Grazie al Rotary Torino Nord Est che, in collaborazione con il Rotary Chieri, ci ha donato questa tecnologia, "I Do" mette "una ruota" nel domani mettendo la stampa 3D al servizio della disabilità per creare autonomia e indipendenza.

DSC02108

 

 

A COSA SERVE LA STAMPA 3D?

Attraverso il riscaldamento di un filo di plastica, un estrusore posiziona strati di materiale su un piano permettendo così la realizzazione di oggetti di tutti i tipi.

Con l'ausilio di un programma di disegno tridimensionale si da forma e misura all'oggetto che vogliamo realizzare, personalizzandolo e adattandolo ad ogni tipo di necessità.

 

QUALI SONO I VANTAGGI?

I vantaggi sono moltepleci, in primo luogo i costi; il filamento necessario alla produzione ha un costo contenuto e un ottima resa.

In secondo luogo la personalizzazione totale degli oggetti prodotti: più lungo, più corto, più alto, più basso, qualunque sia la forma che abbiamo in mente o qualunque sia l'oggetto di cui abbiamo bisogno, l'unico limite è la nostra creatività. 

DSC02104 

CREARE AUTONOMIA 

Le lesioni midollari sono tutte diverse una dall'altra, sovente i problemi riguardano anche l'utilizzo delle mani e proprio in questi casi si rende necessario utilizzare (e a volte inventare dal nulla) ausili e attrezzi che consentano alle persone di svolgere le funzioni quotidiane: scrivere, lavarsi, mangiare, cucinare, andare in bagno, ecc.

Grazie alla stampante 3D, ora, abbiamo la possibilità di creare strumenti personalizzati per aiutare le persone a superare queste difficoltà in autonomia.

20160621 185231

L'ingegno del nostro Presidente (ormai diventato "un professore" del disegno 3D) e la nostra "esperienza decennale" nel campo della disabilità, hanno dato vita a strumenti interessanti come il tutore per mano con attrezzi intercambiabili che consente, con una sola maniglietta, di gestire diversi utensili come forchetta, coltello, penna, cacciavite e, volendo, anche chiavi inglesi. 

20160621 190423Ma non finisce qui, abbiamo realizzato anche portachiavi "accessibili", utensili per abbottonarsi e sbottonarsi i vestiti e tutori per la facilitazione di certe manovre "intime" tipiche dei disabili.

Le potenzialità di questa stampante sono infite, se si è in grado di immaginarla si può creare qualunque cosa.

 

RINGRAZIAMENTI

I Do ringrazia sentitamente il Rotary Torino Nord Est e il suo Presidente Liliana Remolif, il Rotary Chieri e il suo Presidente Ezio Bellomo per la sensibilità e l'affetto dimostrati nei confronti della nostra associazione e per averci dato l'opportunità di avere accesso e mettere a disposizione della disabilità una tecnologia così innovativa.

20160621 185650

Non per ultimo, ringraziamo la Fowa s.p.a. di Moncalieri nella figura di Donato Linzalata che ha fornito il materiale trattandoci con un occhio di riguardo.

 

 

 

 

Per informazioni contattaci a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.